Home / Salute & Benessere / Natale: menù natalizio salutare ma gustoso

Natale: menù natalizio salutare ma gustoso

La tradizione natalizia di pranzi e cenoni va spesso in contrasto con un’alimentazione sana ed equilibrata, eppure bastano pochi accorgimenti per creare un menù salutare e gustoso per tutti i palati.

Antipasti

Re indiscussi degli antipasti sono i salumi, gli affettati, i salatini e le patatine industriali, tutti molto dannosi per la salute e per la linea. Se userete un po’ di fantasia scoprirete che è possibile trovare alternative molto più originali e gustose. Se possibile evitate i carboidrati che già accompagneranno sicuramente tutto il resto del pasto e optate per frutta, verdura e formaggi (non troppo stagionati): ad esempio una fresca caprese, delle cruditè, spiedini di frutta e formaggio offrono già una piacevole apertura light ma molto gustosa.

Primo

Certamente non bisogna rinunciare ai primi piatti, portata principale durante tutte le grandi cene tradizionali. Scegliete pasta fatta con farina integrale per avere dei primi leggeri e salutari. Se c’è qualche palato difficile potete optare invece per un risotto, un piatto raffinato e amato da tutti, molto più leggero e nutriente della tipica pasta di grano duro.

Secondo e Contorno

Tra i secondi e i contorni potrete sbizzarrirvi, vi basterà optare per il pesce o per la carne bianca evitando le fritture, le panature e le salse industriali o troppo elaborate per avere piatti sani e gustosi da affiancare con contorni di verdure salutari ma saporiti.

Dolce

A questo punto nessuno potrà vietare a voi e ai vostri invitati di festeggiare il Natale con una bella fetta di pandoro o di panettone, ricordate che se fatto senza esagerare uno strappo alla regola può essere un vero e proprio piacere che non provoca alcun danno.

Foto: pixabay

 

About S.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *