Home / Cronaca / Arrestato in Sicilia La Gaipa, candidato del Movimento 5 Stelle

Arrestato in Sicilia La Gaipa, candidato del Movimento 5 Stelle

Fabrizio La Gaipa, imprenditore di 42 anni, proprietario di un famoso hotel nella città siciliana di Agrigento e candidato del Movimento 5 Stelle nelle elezioni svoltesi in Sicilia poco meno di 10 giorni fa, è stato denunciato con forti accuse da due suoi dipendenti. Al momento è stato posto in arresto ai domiciliari in attesa che le indagini facciano il loro corso.

Le accuse

Da quanto denunciato dai lavoratori in questione, pare che Fabrizio La Gaipa abbia costretto i suoi dipendenti a firmare finte buste paga. Quindi, oltre a questa coercizione, è possibile una volontà premeditata di evasione fiscale ai danni delle casse dello Stato. La polizia, subito intervenuta, ha potuto agire immediatamente grazie a delle registrazioni presentate dagli accusatori al momento della denuncia. Sembra, inoltre, che sia coinvolto nel reato anche il fratello di Fabrizio La Gaipa, al quale per ora è stato vietato di stanziare nella città di Agrigento.

 

Le dichiarazioni pre-elettorali di La Gaipa

Impossibile non ritenere molto dissonanti le dichiarazioni fatte proprio da Fabrizio La Gaipa, in qualità di candidato del Movimento 5 Stelle, durante la propaganda elettorale che ha preceduto le elezioni della regione Sicilia: “Mi pare evidente che in queste elezioni si combatta una battaglia in cui da una parte ci sono i cittadini e dall’altra la vecchia politica che ci ha portato alla situazione insostenibile in cui siamo. L’unico alleato del Movimento 5 Stelle sono i cittadini onesti e liberi”. Nel frattempo si attendono commenti dagli altri esponenti del M5S.

Foto: wikipedia

About S.C.

Check Also

Movimento 5 Stelle – Contestazioni al corteo di Ostia

Sabato 11 novembre, a seguito dell’aggressione partita da Roberto Spada ai danni di una troupe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *